Cerca nel sito

Uno dei concetti più nuovi della finanza personale è la “consapevolezza di prosperità”. Secondo questo concetto i soldi, la prosperità e l’abbondanza materiale e non sono questioni interne-esterne. In pratica, non importa quanti soldi una persona ha o non ha, è la sua relazione con il denaro che fa la differenza.

Il modo in cui ci crediamo degni e meritevoli è il modo in cui prosperiamo i ci dibattiamo in difficoltà finanziarie.

La vetrina di Surja


Inizialmente i cristiani si erano associati ai pagani nel celebrare all'equinozio di primavera una festa chiamata il Giorno della Signora, esteriormente in onore della rinascita della natura dalla Madre Terra, esotericamente in segno di rinascita della "morta" coscienza spirituale secondo gli insegnamenti dei Misteri. E così è stato per circa tre secoli e mezzo. L'asserzione è fatta da Clemente di Alessandria ed altri antichi scrittori cristiani. E' confermata dal decreto di Giulio II. Possiamo quindi affermare che la celebrazione cristiana del Natale il 25 dicembre data dall'anno 345 a.c.

Questo significa forse che siamo prigionieri di un destino ineluttabile? Sfortunatamente molti di noi lo credono, semplicemente perché non conoscono il processo misterioso con il quale noi creiamo le esperienze che viviamo. I bambini in età scolare possono dirci che la scuola non sempre è divertente e, generalmente, ci sono per tutti argomenti meno desiderabili di altri. Ma i genitori possono vedere più chiaramente che le lezioni che un bambino deve imparare sono necessarie. Migliore è l’attitudine che un bambino ha nei confronti della scuola, più facile troverà comprenderne le lezioni!

Questo succede a noi tutti nella Scuola della Vita! Il nostro sé interiore, il nostro sé più elevato è simile al genitore di un bambino in età scolare. Questa parte più elevata di noi stessi mette certe esperienze nel nostro percorso così che noi anche possiamo imparare le lezioni necessarie! Avere confidenza e fiducia nella vita è essenziale per affrontare le difficoltà in cui incorriamo di tanto in tanto. Se diverremo più simili al bambino che ha una buona attitudine riguardo alle lezioni da studiare, troveremo quelle lezioni più facili da apprendere e potremmo espandere ulteriormente la nostra consapevolezza sulla natura della realtà! Infatti quelle situazioni che sono più impegnative, le esperienze che l'ego non vuole, sono espressamente create da un livello superiore di noi stessi così che possiamo imparare qualche cosa che ci è necessario per la nostra evoluzione interiore.

REGISTRATI

per ricevere novità dal SurjaRing

La scarsità di denaro affonda le sue radici in una sensazione di inadeguatezza, nella convinzione che non possediamo un gran potenziale.

© Copyrights || Moonwitch 2016